sabato, giugno 24, 2006

SDONG

Uno dapprima la prende, comunque, come una buona notizia. Qualche mese fa esultati alla notizia che i Don Caballero si erano ri-raggruppati... ok che la parte migliore era finita nei Battles, ma c'era sempre Damon Che che suonava la batteria (mentre non avevo idea di chi fossero gli altri tre che aveva pescato). Poi aspettavo talmente tanto di sentire il disco che pur avendolo avuto per le mani due mesi l'ho ascoltato solo oggi. Non ci son rimasto male, ma neanche bene. Perchè alla fine è tutto ricalcato dalla gloria dei Don Caballero che furono, appena intamarrito e coi soliti titoli deliranti che ti lasciano l'idea che, almeno, non han cominciato a fare i professori e prendersela troppo seriamente. Però alla fine missà che non torno ad ascoltarmelo un'altra volta e tutto sommato non me ne stupisco. Evabbeh.

1 Comments:

Blogger Johnny Mox ha detto la seguente minchiata:

Ho fatto la stessa cosa, l'ho guardato da lontano, poi l'ho spalmato nel lettore per un po' e adesso non mi ci riesco nemmeno ad avvicinare, non è brutto ma..non è.

24.6.06  

Posta un commento

<< Home



Andatevene:





Powered by Gayna