lunedì, gennaio 21, 2008

NOMEN OMEN

Essendo purtroppo impegnato a salvare il mondo e a mettere in evidenza il pacco sotto il costume da supereroe non ho tempo di dispensare i consigli dei quali tanto avete bisogno. Però oggi mentre sollevavo una gru che stava schiacciando un bambino (bianco) e schiacciavo una gru che stava sollevando un bambino (negro), e contemporaneamente impastavo la pizza per una cena con I Fantastici 4 di stasera, e contemporaneamente annaffiavo i fiori di mia zia (tanto dall'alto non ci metto un cazzo, zia), e contemporaneamente mi spuntavo le sopracciglia che m'è cresciuto un pelo uno solo lunghissimo che mi entra nel bulbo oculare e infatti sono anche un po' preoccupato sarà forse una mutazione sarà forse un grave problema di salute sarà forse che i fagioli alla Trinità di ieri sera erano un po' troppo unti - beh insomma mentre sbrigavo le solite sbatte quotidiane ho intercettato Johnny Zymyl in Mox e ci siamo trovati particolarmente d'accordo sul fatto che i Rotten Sound siano dei wettinati perchè non mollano mai. Qui vi scendete qualche pezzo del disco nuovo - pezzi che ovviamente non sono stati selezionati secondo un criterio qualitativo, perchè sono tutti pettinati e tutti identici, ma secondo il titolo. Quelli che mi piacevano di più li ho lanciati nello .zippone. W il metal, abbasso il resto.

Etichette: ,

3 Comments:

Blogger JMox ha detto la seguente minchiata:

Io sono sotto sotto + sotto da questa gente qua, il mio preferito è DECIMATE..che gayna l'ebbrezza della felocità

22.1.08  
Anonymous ettor1 ha detto la seguente minchiata:

io ho un disco di un paio di anni fa, forse 3, non ricordo il titolo. solo l'ignoranza. w l'odore di marcio e il lardo dagli amplificatori!

23.1.08  
Blogger mr.crown ha detto la seguente minchiata:

welcome back.

23.1.08  

Posta un commento

<< Home



Andatevene:





Powered by Gayna