venerdì, dicembre 23, 2005

NATALE CON LE PEZZE AL CULO

Cosa fa uno quando non tiene un euro e la nascita di Vostro Signore Gesù Cristo si avvicina? Prepara agli amici delle Simpatiche Compilation Del Cazzo Di Natale. L'anno scorso mi sono dedicato a ogni singolo personaggio per crearne una ad hoc, quest'anno me ne sono strefregato e mi sono concentrato su un unico monolite psichedelico che contenesse in fila la maggior quantità di materiale brasante possibile. Niente titoli simpatici o giochi di parole che non fan ridere nessuno. Niente lunghi e tediosi ragionamenti su quale punto della scaletta sia il migliore per questo o quell'altro pezzo: tanto non le ascoltano lo stesso quegli stronzi, o se le ascoltano tanto non notano la differenza fra un Cd compilato secondo l'aurea regola del Caso Completo o una selezione accurata, adatta al destinatario e sulla di lui/lei figura cucita a pennello. Meglio piuttosto perseguire uno scopo, ovvero l'eliminazione sistematica di neuroni, e portarlo a termine brillantemente. Ne sono ganzamente soddisfatto. Io spero che si accendano un grosso grosso grosso grosso spinello e se la godano. Almeno fino ai Wolf Eyes. Se ne volete una scrivetemi.
Contiene:
1. Quasimoto - Greenery
2. Ennio Morricone - Giorno Di Notte
3. Can - Chain Reaction
4. Steve Reid Ensemble - Drum Story
5. Four Tet - turtle Turtle Up (Extended)
6. Junior Boys - Birthday (Manitoba Remix)
7. Black Dice - Smiling Off (DFA Remix)
8. Wolf Eyes - Stabbed In The Face
Bonus Track:
9. Four Tet - Iron Man (Si quella dei Black Sabbath)

3 Comments:

Blogger Johnny Mox ha detto la seguente minchiata:

Arrivati a Wolf Eyes mi sa che le statuette del mio presepe cominceranno ad oscillare pericolosamente a muoversi verso il bambinello! Non vedo l'ora.

27.12.05  
Blogger Alex ha detto la seguente minchiata:

Bella la cover dei Four Tet. L'ho recensita e si trova, secondo me, sul miglior tributo fatto finora ai BS. Che ne pensi ?

3.1.06  
Blogger TS ha detto la seguente minchiata:

non so se sia il migliore, sicuramente il più strano e particolare. A me quello della Earache faceva impazzire - molto fedele agli originali, ovviamente, ma c'erano delle grosse perle. Questo è molto bello per la sua stranezza... e la genialata dei Ruins... ;-)

3.1.06  

Posta un commento

<< Home



Andatevene:





Powered by Gayna