martedì, ottobre 11, 2005

FROM RUSSIA WITH... SOMETHING

Oleg Gitarkin - Guiter, Bass, Sintiesator, Programming
Maria Kapelova - Harp

Sasha Vladimirsky - Sintiesator (track 13)

Lydia Kavina - Theremin (track 4, 6)

Barbara Buchholz - Theremin (track 8)


Oleg Gitarkin è, pare, il "re della lounge sovietica", e i Messer Chups sono il suo gruppo, la cui formazione, esotica che più esotica non si può, è riportata sopra. Mondo-music, 60s Surf, Man Or Astroman & Quentin Tarantino, un'ironia vampiresca e Frankenstein che swinga. Crazy Price è il sesto disco del gruppo, il primo ad avere una distribuzione mondiale dopo una serie più o meno fortunata di licenze a singoli paesi. Lo pubblica la Ipecac di Mike Patton e fa morire dal ridere! E' divertentissimo, suonato in maniera spettacolare e pieno di brevi campionamenti da Z-movies, rumorelli, vibrazioncine, arpe, theremin, bzzzz-bbbbzzz-bz-bz-bz e anche qualche trnk-trnk-trUnk. Io capisco che per uno di San Pietroburgo (come i Messer Chups) anche Ray Daytona & The GooGooBombos suonino esotici ed estremamente curiosi - ma quel che voglio dire è che nei Messer Chups c'è un casino sostanza vera, per quanto siano divertenti non sono un giochetto qualsiasi. Comunque, alla fin fine, la descrizione migliore la dà ancora il sito della Ipecac, che sbotta:
Imagine Ed Wood meets Davie Allen & The Arrows, and they go to a covert Soviet-era studio on the moon. Maybe they bring along Lux Interior of The Cramps for the ride. And a theremin. Strange sounds emerge and are broadcast in Eastern Europe on scratchy old radios. People listen and begin to dance in strange formations. Then they all turn into vampires, or huge flesh-eating robots, and destroy America and Western Europe to the tune of this entrancing, psychotic beat. Or something. Perfetto. Soprattutto considerando che, al momento, non si ha idea di chi sia nel gruppo a parte Gitarkin e una certa Sveta Zombie Girl. Per finire: il CD contiene cinque videoclip uno meglio dell'altro. Qui si ascolta qualcosa.


1 Comments:

Anonymous catpower ha detto la seguente minchiata:

maledetta ipecac! un disco meglio dell'altro!

12.10.05  

Posta un commento

<< Home



Andatevene:





Powered by Gayna